X

Il pastificio Tamma di Foggia è un punto di riferimento nel Tavoliere dal 1907. Attualmente l’azienda sta vivendo un processo di rinnovamento e modernizzazione e di conseguenza ha avviato una seria analisi di tutte le procedure aziendali per ottimizzarne l’efficienza.

 
 
verticalizzazioni

Uno dei punti critici è risultato essere la gestione del magazzino robotizzato: un’area di diverse migliaia di ubicazioni di magazzino per lo stoccaggio dei prodotti finiti pronti alla vendita, già imballati in pallets, completamente gestita da un sistema di posizionamento e prelievo automatico.

Le esigenze evidenziate sono state un migliore controllo delle strategie di posizionamento e prelievo in base ai lotti di produzione, il controllo ottico dell’imballo, una migliore gestione dell’inventario per soddisfare prontamente le richieste di prelievo merce per evadere gli ordini dei clienti. La scelta è ricaduta sui moduli Warehouse Management System di Mago.net le cui funzioni di logistica integrata sono state verticalizzate da Project++ per consentire l’invio delle missioni di magazzino direttamente ai microprocessori che governano i robot del magazzino.


Fase 1


Fase 2

 


Fase 3


Fase 4

Tale integrazione è stata possibile grazie alla collaborazione di Tekna Automazione e Controllo, una azienda partner di Project++ già utilizzatrice di Mago.net, che ha curato la riscrittura del software di controllo dei plc. Project++ ha quindi esteso Mago.net in modo da consentire il dialogo in tempo reale tra i moduli di logistica e i sistemi governati da plc Siemens, con il risultato di consentire la gestione di oltre 4000 ubicazioni di magazzino con l’intervento di una sola risorsa umana.

Ora che Mago.net gestisce il deposito logistico, è sempre possibile per Tamma conoscere in tempo reale lo stato degli stock di magazzino e le operazioni di posizionamento e prelievo dei pallets si riducono ad osservare con soddisfazione come un sistema robotizzato provveda a muovere le merci senza errori e con precisione assoluta.