X
13

Innovazione.gov.it. Il sito del ministero. E Pisano cerca oltre 100 talenti (Le posizioni aperte)

Pubblicato il
Innovazione.gov.it. Il sito del ministero. E Pisano cerca oltre 100 talenti (Le posizioni aperte)

Ecco il sito del ministero dell’Innovazione tecnologica e per la digitalizzazione: https://innovazione.gov.it/. A presentarlo è stata la ministra Paola Pisano: “Sul sito è possibile conoscere tutte le attività e i progetti che stiamo portando avanti”, come PagoPa, Io, Spid e ANPR, che proprio oggi ha raggiunto la quota di 5mila Comuni subentrati nell’anagrafe unica.

Sul sito del ministero è presente anche “la campagna di hiring per creare la squadra del Dipartimento per la trasformazione digitale: una chiamata ai talenti, pronti a mettersi in gioco per un progetto ambizioso di trasformazione del Paese”, si legge. Una nota di colore sul dress code dei futuri dipendenti: “Occasionalmente si dovrà essere eleganti, ma normalmente ci si può vestire in modo casual e sportivo”, fa sapere il ministero.

Il profilo richiesto per l'innovazione

Ci rivolgiamo a persone motivate, tecnicamente molto esperte”, si legge sul sito, “con esperienze professionali in ingegneria, informatica, big data, matematica, statistica, machine learning, software open source, sicurezza, product design e user experience, sviluppo applicazioni mobile, software architecture e relazioni sviluppatori. Cerchiamo veri e propri “missionari” che avranno l’opportunità di contribuire a un progetto che ha l’ambizione di essere il “volano dell’innovazione” per il Paese. Persone con comprovati successi nei rispettivi settori, con esperienza operativa e non solo di consulenza, con il desiderio di fare la differenza, abituate a pensare “fuori dagli schemi” e con il coraggio di cambiare lo status quo; persone che sanno lavorare con pazienza quando sotto pressione, essere determinate e capaci di gestire con entusiasmo situazioni complesse; persone che hanno la capacità di fare autocritica ed essere pronte a imparare dai propri errori, sapendo che questo aiuta il continuo miglioramento dei processi”.

In particolare ecco le posizioni aperte.

Posizioni aperte

API expert

Affari giuridici (privacy specialist)

Assistente del team

Business analyst

Chief information security officer

Content designer

Data scientist

HR manager

Head of design

Open source project leader

Procurement expert – esperto del codice appalti

Progettazione bandi europei

Relazioni con gli sviluppatori

Relazioni pubbliche e comunicazione

Responsabile immagine e promozione

Security engineer

Service designer

Service owner

Software engineer

Technical innovation project manager

Technical project manager

UI/UX designer

Fonte: Luigi Garofalo per Key4biz.it

| Categoria: Innovazione, Web, Società, Cittadinanza digitale, PA digitale | Tags: innovazione, Paola Pisano, digitale | Visite: (34)
categorie

 

 

Archivio ultimi 12 mesi

 

 

Tags popolari